Negazioni

L’invidia è la religione dei mediocri. Li consola, risponde alle inquietudini che li divorano e, in ultima istanza, imputridisce le loro anime e consente di giustificare la loro grettezza e la loro avidità fino a credere che siano virtù e che le porte del cielo si spalancheranno solo per gli infelici come loro, che attraversano la vita senza lasciare altra traccia se non i loro sleali tentativi di sminuire gli altri e di escludere, e se possibile distruggere, chi, per il semplice fatto di esistere e di essere ciò che è, mette in risalto la loro povertà di spirito, di mente e di fegato. Fortunato colui al quale latrano i cretini, perché la sua anima non apparterrà mai a loro. 

Carlos Ruiz Zafón

Una delle poche poetesse che è riuscita a sublimare un sentimento ignobile come l’invidia è Emily Dickinson (1830-1886), trasformandolo in senso di nostalgia per ciò che non sarà mai. Versi struggenti, scritti con la sua immancabile grazia nel 1862.

Invidio i mari che lui naviga

 

Invidio i mari che lui naviga,

Invidio i raggi delle ruote

Delle carrozze che lo portano via,

Invidio le colline sinuose

Che osservano il viaggio,

Quanto è facile per tutti vedere

Ciò che a me è totalmente proibito

Come è il Paradiso.

Invidio i nidi dei passeri

Che punteggiano le gronde lontane

La mosca soddisfatta, sui vetri,

Le foglie, le felici foglie

Che proprio fuori dalla sua finestra

Hanno il permesso dall’estate di giocare

Che neppure un paio di orecchini di Pizarro

Otterrebbe per me.

Invidio la luce che lo sveglia,

E le campane che rintoccano forte

Per dirgli che è mezzogiorno, da lontano

Che io stessa, possa essere il suo mezzogiorno.

Ma non mi permetto la fioritura

E allontano l’ape,

Per paura che il mezzogiorno nella notte infinita

Abbandoni Gabriele e me.

——————————————————————————————–

I envy seas whereon he rides

I envy Seas, whereon He rides —

I envy Spokes of Wheels

Of Chariots, that Him convey —

I envy Crooked Hills

That gaze upon His journey —

How easy All can see

What is forbidden utterly

As Heaven — unto me!

I envy Nests of Sparrows —

That dot His distant Eaves —

The wealthy Fly, upon His Pane —

The happy — happy Leaves —

That just abroad His Window

Have Summer’s leave to play —

The Ear Rings of Pizarro

Could not obtain for me —

I envy Light — that wakes Him —

And Bells — that boldly ring

To tell Him it is Noon, abroad —

Myself — be Noon to Him —

Yet interdict — my Blossom —

And abrogate — my Bee —

Lest Noon in Everlasting Night —

Drop Gabriel — and Me —

P.S. La canzone di David Sylvian è una poesia di Emily Dickinson

Annunci

8 pensieri su “Negazioni

  1. Condivido la citazione di Zafon anche se nutro dei dubbi che questo essere invidiosi li consoli. Secondo me sono delle persone che incosolabili perchè non si accontentano.
    Magari son io che la vedo così…

    Mi piace

    • Non ho mai sentito un invidioso ammettere di esserlo, è un vizio orribile, un invidioso resta inconsolabile, perché sa in cuor suo fin dove può arrivare. Personalmente mi infastidisce anche chi ti dice “come ti invidio” quando racconti che te ne vai in vacanza…certo che gli attacchi di invidia vanno ignorati, e che l’invidioso sta peggio dell’invidiato, l’importante è concentrarsi in quello che si fa, con passione.

      Mi piace

  2. Bellissimi versi di un “invidia” dettata dall’amore. Invidia che diventa un canto e si trasforma in una dichiarazione d’amore aperta e sincera.

    L’invidia non mi appartiene come io non appartengo a lei.
    E non capisco a che serva agli altri…solo contenta, nonostante tutto, di come sono; di ciò che ho.
    Se gli altri che vivono intorno a me sono contenti lo sono anch’io, viceversa se non lo sono…mi dispiace e faccio mie le loro preoccupazioni.
    La gioia degli altri si riflette nel mio io.
    E ciò mi basta.

    buona giornata
    .marta

    PS: Molto bella la canzone e il video 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...