57esima Biennale d’Arte di Venezia #VivaARTEViva

La vita inizia quando finisce la paura Padiglione Egitto L’edizione di quest’anno, curata da Christine Macel, segna una svolta necessaria, era da tanto tempo che non si assisteva a un progetto artistico corale così ben strutturato. Spazio agli artisti, a voci che sono state ignorate per lungo tempo, a progetti che si interrogavano sul rapporto con l’invisibile e con altre dimensioni in tempi lontani, come se si volesse ristabilire una cronologia di chi ha militato con resilienza senza arrendersi a un cinismo senza speranza, a un nichilismo paralizzante. Divisa come sempre in due parti, per la prima volta omogenee fra … Continua a leggere 57esima Biennale d’Arte di Venezia #VivaARTEViva

Buone Feste

Buone Feste a tutti voi, amici vicini e lontani, approfitto della pausa natalizia per progettare nuovi inizi. I propositi per il 2016 sono ben chiari, continuare a fare quello che mi piace, polemiche e canditi a parte. Un ringraziamento speciale a chi mi ha tenuto compagnia finora insieme a: D.R. Hooker, A. Rimbaud, Matilde Urbach, Om, Angustias, Claude Debussy, Giorgio Fioravanti, Anne Bronte, Don Chisciotte, #Madrid, Claudia Bonollo, Denis Broduriès, Monamour Natural Design, Chicchan, Miranda July, PJ Harvey, Publio Ovidio Nasone, Ian Mathie, Thomas de Quincey, Paul Burke, John Fante, Ben Mezrich, #Boyhood, Garfield, Richard Linklater, Penguin, Spock, Galleria Giorgio Franchetti, Nadine Gordimer, … Continua a leggere Buone Feste

STAND MONAMOUR NATURAL DESIGN en ESTAMPA 2014

Originally posted on CLAUDIA BONOLLO:
STAND MONAMOUR NATURAL DESIGN en ESTAMPA 2014,  9-12 de octubre, MATADERO, nave 16, D7 diseño: Claudia Bonollo para Monamour Natural Design. The Fluffy Mandala, Claudia Bonollo Cajas de luz con flores, Claudia Bonollo con Clorofila Digital, Green Planets, Claudia Bonollo para Monamour Natural Design Jardín Atomizado Jardines Joyas con Wanda Romano Cubic Gardens Pixel Garden Continua a leggere STAND MONAMOUR NATURAL DESIGN en ESTAMPA 2014

Quattro anni oggi ✌✒♘✰☟

  Mia profonda fierezza   Ovunque tu sia mi sei accanto. Stringo la tua cintura alla mia vita. Mia profonda fierezza. Ovunque io sia, tu sei vicino a me ti stringo, ti allaccio, mi proteggi dagli sbandamenti dell’anima dalle violenze improvvise e dalle assurdità. Che sollievo tornare al tuo abbraccio.   Yiannis Ritsos  (trad. N. Crocetta)   Quattro anni OGGI, 29 Agosto 2014 Quattro considerazioni in croce dopo circa 300 articoli…ringrazio davvero tutti, tra Linkedin e WordPress siamo quasi arrivati a 1000, per me è una grande soddisfazione! Branoalcollo è stato inizialmente pensato come blog letterario dedicato prevalentemente alla rivisitazione e ri-traduzione di classici della narrativa … Continua a leggere Quattro anni oggi ✌✒♘✰☟

LE METAMORFOSI DEL VERDE

Originally posted on CREATIVE INSOMNIA – ATELIER CROMÁTICO:
Estratto di CREATIVE INSOMNIA-GREEN NIGHT Xvarnah, Paesaggio di Gloria XI sec. L’artLe metamorfosi del veRde L’articolo pubblicato fa parte del progetto “METAMORPHOSIS” che verrà presentato in anteprima a Roma nella Galleria INTERNO 14 dell’AIAC (Associazione Italiana Architettura e Critica) il prossimo 16 maggio, alle ore 18:30 La mostra di Claudia Bonollo composta da 2 installazioni multimediali e una performance audiovisuale in diretta in collaborazione con l’architetto e artista Andrea Buchner, affronta il tema della metamorfosi. Le metamorfosi del veRde di Carla e Claudia Bonollo Oggi inauguriamo una nuova rubrica, conversazioni intorno al verde,… Continua a leggere LE METAMORFOSI DEL VERDE

Il Palazzo enciclopedico: Giardini

Che i nostri viaggi d’esplorazione non abbiano mai fine. Paul Wühr Appena rientrata dalla visita ai Giardini, decisamente molto più impegnativa e densa rispetto alle Corderie. Non so quanto Auriti sarebbe stato soddisfatto delle soluzioni scelte per rappresentare in parte il suo lavoro, secondo il suo progetto originario, tutto lo scibile umano avrebbe dovuto essere custodito in un palazzo alto circa 700 m, di circa 136 piani. Commentavo insieme a mia sorella, anche lei un’artista, quanto l’elemento verticale, o se non altro la vertigine di altre altezze qui mancasse completamente, per dare spazio a visioni molteplici, orizzontalmente sparpagliate a terra, … Continua a leggere Il Palazzo enciclopedico: Giardini

Il Palazzo enciclopedico: Arsenale

Ogni tanto la memoria mi fa brutti scherzi, ma non ricordo quali. Rat-man Sabato sono finalmente riuscita ad andare alla Biennale, solo la prima parte, l’Arsenale, meglio dividere la mostra in due giornate, la quantità di immagini e opere hanno bisogno di essere viste, apprezzate, criticate, dimenticate con adeguata calma. Inizio subito con le lamentele, il biglietto, 25 euro, anche se comprende due visite, in tempi di crisi come questi poteva costare meno, il catalogo, in vendita alla “modica” cifra di 85 euro è rimasto sugli scaffali della libreria, e la versione mini, era brutta con poche immagini, e quindi … Continua a leggere Il Palazzo enciclopedico: Arsenale